Fasi di lavorazione

RECEPTION

01_reception2

Sistema di pesatura camion e piano di scarico delle merci. Vengono selezionate le migliori varietà di materia prima dalle zone di produzione più vocate, disponibili a livello mondiale, provenienti da fornitori qualificati, periodicamente rivalutati e nella maggior parte anch’essi certificati. In accettazione, le materie prime sono sottoposte a rigorosi ed accurati controlli per convalidarne la conformità agli standard qualitativi previsti, frutto di un’esperienza maturata in anni. Vengono identificate mediante l’assegnazione di un lotto che le accompagna durante tutto il processo produttivo e campionate per essere sottoposte ad analisi e controlli secondo i piani previsti da procedure interne. Le materie prime sono costantemente monitorate per garantire qualità costante, salubrità ed eccellenza dei prodotti offerti.

Con il tamburo rotante efficace in combinazione con il potente sistema di aspirazione, i pulitori  sono ideali per la separazione delle macerie, pre – pulizia , pulizia , pulizia commerciale , la pulizia di semi , e la classificazione di tutti i tipi di cereali o altro. Per la loro concezione tecnica ampiamente collaudata, sono in grado di produrre un campione di alta qualità . Questo può essere usato come un pre-filtro per le sezioni di aspirazione Silo e anche come un pulitore Mulino per cereali provenienti dai depositi e magazzini.

PRE-CLEANING

02_pre-cleaning

SELECTION BY BATTERY- CYLINDER SHELLERS

03_selection

La sgranatrice è una macchina che esegue meccanicamente la sgranatura, cioè la separazione del seme da altre parti della pianta. Questa macchina è  composta da una tramoggia, una ruota dentata e un condotto di uscita, che può essere unico o multiplo in modo da permettere la separazione dei vari prodotti.

La separazione di densità si ottiene  fondamentalmente  con  due componenti , vibrazioni meccaniche e fluidificazione aria. Il separatore di densità effettua una separazione secco altamente sensibile in base ad una delle tre caratteristiche delle particelle : densità, forma o dimensione. Quando due di queste caratteristiche sono controllate entro certi limiti , il separatore gravità è eguali nella sua capacità di separare una miscela complessa. Il separatore di densità fornisce una progressione graduale dal più piccolo al più denso , più piccolo al più grande, e meno al più aerodinamica, mentre il Stoner offre rigorosamente una separazione a due vie.

DENSITY SEPARATION

04_density_separation

DESTONING

05_destoning

La separazione di terra e pietre da piante è una parte importante del processo per ottenere il risultato desiderato, come inquinamento ha un impatto sulla qualità del prodotto finale e potrebbe causare inutili tempi di inattività e richiedono ulteriore manutenzione della macchina . Tummers Food Processing Solutions ha una vasta gamma di macchine innovative disponibili per la spietratura e per rimuovere lo sporco dai prodotti . Capacità di elaborazione varia da 5 a 160 tonnellate di prodotto all’ora.

Selezionatrici ottiche sono in uso diffuso nel settore alimentare in tutto il mondo , con la più alta approvazione in alimenti di elaborazione raccolte come le patate , frutta, verdura e frutta secca , dove raggiunge non distruttivo , 100 ispezioni per cento in linea a volumi di produzione completi. La tecnologia viene utilizzata anche nella produzione farmaceutica e nella produzione nutraceutico , lavorazione del tabacco , il riciclaggio dei rifiuti e di altre industrie . Rispetto alla selezione manuale , che è soggettiva e incoerente , selezione ottica aiuta a migliorare la qualità dei prodotti , massimizzare il throughput e aumentare le rese , riducendo il costo del lavoro.

OPTICAL SORTING

06_optical_sorting

METAL DETECTION

07_metal_detection

I metal detector e selezionatrici ottiche sono appositamente realizzati per il controllo della presenza di contaminanti all’interno di prodotti granulari che transitano all’interno di tubazioni, senza che si necessario interrompere la linea di produzione.

L’obiettivo della calibratura è quello di selezionare i semi in base a parametri quali dimensioni (diametro, lunghezza e forma), definendo così classi di calibro nelle diverse varietà di semi. Il sistema garantisce la salvaguardia dell’integrità e delle caratteristiche di qualità del prodotto.

CALIBRATION

08_calibration

PACKAGING

09_

L’impianto di pesatura-insacco “BIG BAG è realizzato per il confezionamento di qualsiasi tipo di prodotto, sia esso granulare sia polverulento, in sacconi di raffia polipropilenica con capacità da 500 kg a 1500 kg. L’impianto si compone di un sistema di dosaggio specifico, in relazione al prodotto da confezionare; un telaio di pesatura supportato da 4 celle di carico a flessione, collegate alla centralina elettronica di controllo e gestione delle pesate, sullo stesso telaio sono collocate 4 ganci a funzionamento automatico per la tenuta delle bratelle del saccone; un boccasacco con sistemadi serraggio della bocca del sacco impedisce la fuoriuscita delle polveri generate durante la fase di riempimento.